Venustius est reticulatum. L’evoluzione dell’opera reticolata a Cuma

Marina Covolan

Abstract/Resumen

Lo studio di una tecnica costruttiva peculiare del mondo romano, quale l’ope- ra reticolata, e l’individuazione di una sua linea evolutiva portano nuove informa- zioni sulle architetture realizzate con questo tipo di tessitura muraria. Un’analisi metrica e dimensionale, ancorata a contesti datati, permette di incrementare i dati a livello cronologico, che poi possono essere affinati con le altre datazioni desunte dallo studio archeologico di un sito. L’applicazione di questo metodo scientifico, basato sull’analisi autoptica delle murature, ha portato ad individuare una tenden- za di sviluppo dell’opera reticolata, per il centro di Cuma.

Keywords/Palabras clave


Opera Reticulata, Cuma, Area flegrea, Architecture

Full Text:

PDF (Italiano)


DOI: https://doi.org/10.21071/reudar.v1i0.10161

Refbacks

  • There are currently no refbacks.