Verona: la città oltre le mura

Giuliana Cavalieri Manasse

Resumen/Abstract

L’insediamento più antico sorse nel corso del V sec. a.C. sulla collina di Castel S. Pietro e alle sue pendici, in corrispondenza di un agevole passaggio dell’Adige. Lì il nucleo indigeno continuò a svilupparsi, acquisendo sempre maggiore importanza, soprattutto a partire dalla metà del II sec. a.C., con l’apertura della via Postumia (148 a.C.) che collegava Aquileia con Genova e che proprio qui superava il fiume.

Texto completo:

PDF


DOI: https://doi.org/10.21071/aac.v29i0.11011

Enlaces refback

  • No hay ningún enlace refback.


Copyright (c) 2019 Anales de Arquelogía Cordobesa